Skip to main content

Per domande:
info@teceitalia.com

Drenaggi

Seal System

Una polizza di assicurazione per i pozzetti di drenaggio

La standardizzazione non sempre tiene facilmente il passo con gli sviluppi tecnologici: è il caso persino dei pozzetti di drenaggio nei bagni e delle strutture sanitarie. Il successo della canalina doccia ha avuto un'influenza duratura sulla costruzione dei bagni - e ha permesso al pozzetto di drenaggio a pavimento su superficie piastrellata di diventare il leader del settore. Allo stesso tempo, negli ultimi anni ha prevalso la procedura di posa delle piastrelle su un letto sottile.

Seal System Logo DE Wandaufkantung

Punto. Linea. Impermeabilizzato!

Il settore dei servizi di costruzione e i produttori di agenti chimici utilizzati per la costruzione hanno introdotto prodotti singoli e testati. Ma quando i sigillanti compositi vengono a contatto con una canalina doccia su un vero pavimento in cantiere, si apre un gap di standardizzazione in quanto è presente un'ampia gamma di prodotti e nessuna base comune standardizzata. Ci si pone la domanda: è davvero sigillato? E se non lo fosse, cosa è necessario fare?

Seal System affronta questo problema - e offre una soluzione: Grazie ai test completi di combinazione dei prodotti leader sul mercato per canaline doccia e pozzetti di drenaggio - e grazie all'ampia varietà di sigillanti compositi, sia i progettisti sia i costruttori possono stare tranquilli: "È sigillato".

Seal System - TECE drainpoint S

Il punto di contatto tra tutti gli standard:

Oltre 600 certificati creano sicurezza
Il nastro sigillante speciale Seal System e la cuffia di tenuta Seal System formano la giunzione tra il sigillante composito e la progettazione sanitaria. Questi elementi sigillanti costituiscono un'interfaccia standardizzata per molti pozzetti di drenaggio comuni nel mercato - sia pozzetti di drenaggio che canaline di drenaggio. 600 certificati confermano la funzionalità interattiva delle combinazioni dei prodotti.

Seal System - Dichtband

Ampia copertura dei brand:

17 produttori di impermeabilizzanti e nove marchi combinati nella progettazione dei servizi per l'edilizia
Seal System combina i prodotti di 17 rinominati marchi di produttori di sistemi di impermeabilizzazione con nove marchi provenienti dalla progettazione di servizi per l'edilizia professionale. I prodotti impermeabilizzanti includono dispersioni di polimeri, combinazioni a componente singolo e doppio polimero-cemento-malta, tessuti impermeabilizzanti e polimeri liquidi. Le canaline doccia includono canaline in acciaio inox con e senza bordo visibile, canaline in pietra naturale, canaline diritte e angolari, canaline in cartongesso, canaline da costruire direttamente nella parete o nella stanza, canaline doccia in ristruturazioni con altezze extra-piatte e persino canaline con una capacità di drenaggio particolarmente elevata e tubi DN70 per lo scarico delle acque.

Seal System - Dichtmanschette

Impermeabilizzazione composita - semplicemente riprogettata

I sigillanti compositi si sono imposti in molte applicazioni per strutture sanitarie. Non è una sorpresa, poiché offrono un'opzione rapida e semplice per l'impermeabilizzazione. Tuttavia, è difficile ottenere un'idea del mercato dei sigillanti compositi, la gamma è ampia. Seal System ha certificato la transizione con il pozzetto di drenaggio in un test di combinazione dei vari prodotti impermeabilizzanti disponibili sul mercato - punto, linea - impermeabilizzato!

Test sott'acqua:

Dalla pratica - per la pratica
Kiwa TBU GmbH, Greven è responsabile per i test e la certificazione. È un istituto di prova accreditato presso il Deutsches Institut für Bautechnik (DIBt). I test sono stati condotti in conformità con i principi per l'assegnazione dei certificati di ispezione per la supervisione di costruzione generale per sigillanti a contatto con coperture per pavimenti in placche o piastrelle. La tenuta idraulica è stata dimostrata in un test a bagno. Le varie canaline doccia o pozzetti di drenaggio sono stati inseriti nel test a bagno e quindi uniti alla guaina impermeabilizzante o al manicotto di tenuta e al sigillante composito. I drenaggi, l'elemento di tenuta e il sigillante composito sono stati quindi sottoposti a una colonna d'acqua con altezza pari a 20 centimetri per parecchie settimane.

Seal System - Wasserprüfung

Nuove linee guida ZDB per l'impermeabilizzazione legante: 

Un appello per Seal System
Le nuove linee guida ZDB richiedono l'utilizzo di guaine impermeabili, manicotti di tenuta o membrane in tessuto per il pozzetto di drenaggio e le guarnizioni leganti. Le resine a reazione e le combinazioni bi-componente plastica-cemento-malta sono approvate per l'utilizzo in cantiere per collegamenti adesivi. Le precedenti combinazioni a componente singolo plastica-cemento-malta e a dispersione di polimeri devono essere revisionate e quindi rilasciate. Seal System è già in grado di offrire queste versioni. 2K-MDS e 1K-MDS, nonché polimeri a dispersione e pellicole impermeabilizzanti rientrano nelle oltre 600 combinazioni certificati di impermeabilizzanti leganti e prodotti di drenaggio. Il manuale "Punto. Linea. Impermeabilizzato!" fornisce informazioni dettagliate in merito.

Seal System

Licenza poetica:

Le 7 convinzioni errate più comuni in fatto di canaline doccia e drenaggio secondario

Errore #1:
Le piastrelle hanno un ruolo funzionale e guidano l'acqua verso il drenaggio lungo un'inclinazione. Il livello sigillante decisivo si trova sotto di esse.
Fatto:
La designazione standard delle attuali guarnizioni leganti è "impermeabilizzazione in combinazione con piastrelle e placche". Questo spiega perché la superficie in piastrelle è per definizione la superficie del livello di impermeabilizzazione. L'idea di un drenaggio secondario nasce in un momento in cui le strisce sigillanti bituminose erano utilizzano per l'impermeabilizzazione al di sotto del massetto. Il livello di malta tra la piastrella e la guarnizione legante non può e non deve essere drenato nell'area doccia.

Errore #2:
Quando i giunti perdono la capacità impermeabilizzante, penetrerà l'acqua e danneggerà l'adesivo causando lo staccamento delle piastrelle.
Fatto:
I volumi d'acqua che penetrano in questa sede si attestano su quantità molto esigue. La qualità dei materiali di giunzione attuali previene con efficacia la penetrazione di umidità. Se le giunzioni o le piastrelle si rompono, l'umidità penetrata evapora attraverso l'apertura. Tutti i comuni adesivi per piastrelle sono idonei anche alla posa di piastrelle sul pavimento di piscine o terrazze. Al contrario delle docce, sono sempre umide. Se le piastrelle sulle terrazze si separano, si tratta solitamente di un danno dovuto al gelo.

Errore #3:
Se il percolato si raccoglie al di sotto delle piastrelle, deve essere drenato con un livello di drenaggio aggiuntivo.
Fatto:
I giunti danneggiati possono permettere all'acqua di penetrare in teoria - tuttavia può penetrare anche al di sotto delle piastrelle? No. Non è presente alcun percorso di drenaggio definito. Un livello trasversale singolo di adesivo per piastrelle è sufficiente a prevenire il drenaggio dell'acqua. Il percolato può drenare se sono presenti scanalature sotto alle piastrelle. Queste scanalature non esistono.

Errore #4:
Il drenaggio del percolato rende più sicure le canaline doccia.
Fatto:
In questo caso è l'opposto. Al contrario dei corpo canalina chiusi e privi di giunti che raggiungono il bordo della piastrella (immagini a destra), le aperture per il drenaggio del percolato rappresentano un pericolo per forfora, residui di sapone e grovigli di capelli e persino per la raccolta nelle cavità a causa degli effetti capillari (immagini a sinistra). Una canalina doccia si riempie durante la doccia e le aperture del percolato entrano in contatto con l'acqua della doccia nella canalina - con le conseguenze negative sopra descritte. Per le canaline eseguite senza bordi per ragioni estetiche, l'area tra il corpo canalina e la piastrella deve essere permanentemente impermeabilizzato.

Errore #5:
Il percolato causerà un'efflorescenza o uno scolorimento della pietra naturale.
Fatto: 
Il percolato causerà un'efflorescenza o uno scolorimento della pietra naturale.

Errore #6:
Le aperture per il percolato sono necessarie come aperture di ventilazione in modo che l'adesivo per piastrelle possa asciugare in particolare sotto a piastrelle grandi.
Fatto:
Gli adesivi per piastrelle vengono prodotti su base cementizia. La reazione chimica avviene anche senza che vi sia aria. Se le aperture per il percolato fossero necessarie per ventilare lo strato di malta, le piastrelle grandi sarebbe consentite solo lungo le canaline doccia.

Errore #7:
Le canaline doccia sono difficili da pulire e tendono a formare odori.
Fatto:
I corpi canalina chiusi e privi di giunti in acciaio inox come quelli offerti da TECE sono facili da pulire e privi di angoli o cavità che non possano essere raggiunti. Non includono inoltre viti o parti filettate in cui potrebbe attaccarsi lo sporco. In particolare, il drenaggio di percolato talvolta richiesto include queste aree difficili: La disintegrazione microbiologica di materiale organico in queste canaline doccia potrebbe causare la formazioni di odori che, nel peggior dei casi, richiederanno un elevato dispendio di ristrutturazione.